Spedizione gratuita per ordini sopra i 35€

Startup di

Spedizione gratuita per ordini sopra i 35€

Spedizione gratuita per ordini sopra i 35€

ViVita: un’impresa al femminile
impresa al femminile

Ogni anno, l’11 febbraio, il mondo celebra la Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza. Si tratta di un’occasione per riconoscere e promuovere il contributo straordinario delle donne nel campo scientifico. Questa giornata commemora non solo le realizzazioni passate, ma anche incoraggia le generazioni future di donne a perseguire la loro passione per la scienza.

Molte donne hanno lasciato un’impronta significativa nella storia della scienza, anche quando le loro realizzazioni non sono state adeguatamente riconosciute al tempo. Pionere come Marie Curie, Rosalind Franklin, Jane Goodall e molti altri hanno aperto la strada per le generazioni future di donne scienziate.

Sfide attuali: rompere gli stereotipi di genere

Nonostante i progressi, le donne si trovano ancora ad affrontare stereotipi di genere, discriminazioni e disuguaglianze strutturali nel campo scientifico. La Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza invita a una riflessione critica sulle sfide attuali e a impegnarsi per creare ambienti di lavoro più inclusivi. Un elemento chiave per garantire un futuro più equo è l’educazione. Promuovere l’accesso delle ragazze all’istruzione scientifica e fornire modelli positivi attraverso programmi di mentorship sono passi cruciali per ispirare e sostenere le giovani menti scientifiche.

La scienza del futuro è femminile

La Giornata Internazionale delle Donne e delle Ragazze nella Scienza ci ricorda che il progresso scientifico è favorito dalla diversità e inclusività. Investire nelle donne scienziate, eliminare le barriere di genere e promuovere una cultura scientifica aperta e accogliente sono fondamentali per costruire un futuro in cui tutte le menti brillanti abbiano l’opportunità di fiorire.

In questo giorno speciale, celebriamo le donne e le ragazze che hanno contribuito e continuano a contribuire alla scienza, ispirando le generazioni future a perseguire i loro sogni scientifici senza limiti.

ViVita Pharma, un’impresa al femminile

La nostra startup è orgogliosamente un’impresa al femminile, dove le donne rappresentano oltre l’80% dei dipendenti. La direzione scientifica è affidata a Gabriella Pasqua, professoressa ordinaria di Botanica dal 2001 presso la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università di Roma La Sapienza e prorettrice alla formazione superiore e permanente di Sapienza dal 2020 al 2022.